Volevo nascondermi [HD] (2020)

6.0

IMDb - Basato su 201 voti

Data di pubblicazione
06 Novembre 2020
Aggiunto da
Ultima modifica da
Ultima modifica
06 Novembre 2020, 21:34
Genere
Anno di uscita
Durata
120 min
Lingua originale
Italiano
Paese di produzione
Italy
Distribuzione
N/A
Regia
Giorgio Diritti
Attori
Scrittore
Giorgio Diritti (story), Fredo Valla (story), Giorgio Diritti (screenplay), Tania Pedroni (screenplay), Fredo Valla (screenplay collaboration)
Genere IMDB
Biography, Drama
Trama
Volevo nascondermi [HD] (2020), è un Film made in Italy di genere Biografico, Il racconto della vita di Antonio Ligabue, pittore naif e immaginifico che dipingeva tigri, gorilla, leoni e giaguari vivendo negli sconfinati pioppeti delle golene del Po. Una vita di durezze che è allo stesso tempo una fiaba: la storia di Toni, un bambino solo ed emarginato che, grazie all'incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati, trovò nella pittura una forma di riscatto per esprimersi e farsi amare dal mondo.
Approfondimento
Diretto da Giorgio Diritti e sceneggiato dallo stesso con Tania Pedroni (con la collaborazione di Fredo Valla), Volevo nascondermi racconta la storia di Antonio Ligabue, pittore emarginato il cui desiderio è solo quello di essere amato. Toni, figlio di una emigrante italiana, respinto in Italia dalla Svizzera dove ha trascorso un'infanzia e un'adolescenza difficili, vive per anni in una capanna sul fiume senza mai cedere alla solitudine, al freddo e alla fame. L'incontro con lo scultore Renato Marino Mazzacurati è l'occasione per riavvicinarsi alla pittura, è l'inizio di un riscatto in cui sente che l'arte è l'unico tramite per costruire la sua identità, la vera possibilità di farsi riconoscere e amare dal mondo. "El Tudesc", come lo chiama la gente è un uomo solo, rachitico, brutto, sovente deriso e umiliato. Diventerà il pittore immaginifico che dipinge il suo mondo fantastico di tigri, gorilla e giaguari stando sulle sponde del Po. Sopraffatto da un regime che vuole "nascondere" i diversi e vittima delle sue angosce, viene rinchiuso in manicomio. Anche lì in breve riprende a dipingere. Più di tutti, Toni dipinge se stesso, come a confermare il suo desiderio di esistere al di là dei tanti rifiuti subiti fin dall'infanzia. L'uscita dall'Ospedale psichiatrico è il punto di svolta per un riscatto e un riconoscimento pubblico del suo talento. La fama gli consente di ostentare un raggiunto benessere e aprire il suo sguardo alla vita e ai sentimenti che sempre aveva represso. Le sue opere si rivelano nel tempo un dono per l'intera collettività, il dono della sua diversità.
Trailer
Trailer
Trailer
Trailer
Trailer

Versione: BluRay 1080p HD – ITA – Voti: Audio 10 – Video 10

Streaming e Download:

Attori In Rilievo

  • Elio Germano Antonio Ligabue
  • Oliver Ewy Antonio Ligabue Jr.
  • Leonardo Carrozzo Ligabue da bambino
  • Pietro Traldi Renato Marino Mazzacurati
  • Orietta Notari Mazzacurati’s Mother
  • Fabrizio Careddu Ivo
  • Andrea Gherpelli Andrea Mozzali
  • Denis Campitelli Nerone
  • Filippo Marchi Vandino
  • Maurizio Pagliari Sassi
  • Francesca Manfredini Cesarina
  • Daniela Rossi madre di Cesarina
  • Mario Perrotta Raffaele Andreassi
  • Paolo Dallasta: Erminio Canova
  • Gianni Fantoni Antonini
  • Paola Lavini Pina
  • Simone Allai Il Bel Omin
  • Paolo Rossi
  • Giancarlo Ratti
  • Gabriele Majo Padrone del Castello di Padernello
  • Duilio Pizzocchi
  • Orfeo Orlando
  • Dagny Gioulami Elise
  • Peter Hottinger Direttore Scuola Elementare
Vedi Cast al completo